E’ CONVOCATA L’ASSEMBLEA REGIONALE MOLISE PER DOMENICA 17 APRILE 2016 ALLE ORE 8.30 IN PRIMA CONVOCAZIONE E ALLE ORE 9.30 IN SECONDA CONVOCAZIONE presso Villa Livia in Contrada Fucilieri,  Petacciato – Termoli.

 Il Presidente della FIODS, Gian Franco MASSARO, venerdì 18 marzo a Napoli , ha firmato un importante progetto di collaborazione con l’OMS, della durata di 2 anni, per implementare la donazione del sangue nell’area dei paesi del Mediterraneo,sostenuto da  un budget di 250 mila euro all’anno.    L’Accordo del Progetto di Collaborazione, stabilisce i margini

Read more…

L’ AVIS COMUNALE DI SANTA CROCE DI MAGLIANO IL PROSSIMO 12 MARZO 2016 ALLE ORE 18.00 ORGANIZZA A COLLETORTO PRESSO LA CHIESA DEL PURGATORIO UN CONVEGNO INSIEME ALK GRUPPO GIOVANI DI COLLETORTO E DI SANTA CROCE DI MAGLIANO INTERVERANNO IL DR. PASQUALE MARINO E IL IL PRESIDENTE AVIS COMUNALE DI SANTA CROCE DI MAGLIANO FLAVIANO

Read more…

MARTEDÌ 2 MARZO ORE 10.30 REPARTO DI ONCOLOGIA ” AMBULATORIO DI ESTETICA PER IL BENESSERE DELLA VITA” E’ LA GIORNATA DELLA RICONQUISTA DELLA PROPRIA BELLEZZA MINATA DALLA MALATTIA, IL DESIDERIO E’ QUELLO DI VEDERE RISPLENDERE LA LUCE SUL VOLTO DELLE DONNE CHE AFFRONTANO LA VITA E IN QUESTA SFIDA L’AVIS E AIL DI TERMOLI COADIUVATI

Read more…

Emozione a Colletorto dove la scorsa settimana si è costituito il primo Gruppo dei Giovani Avis. L’associazione è stata dedicata a Guendalina Di Cesare, una ragazza morta di leucemia dieci anni fa quando aveva solo tredici anni. Un modo per sensibilizzare la cultura della donazione del sangue e contribuire alla ricerca sulle malattie ematologiche. A

Read more…

Altro obiettivo raggiunto dal Presidente Gian Franco Massaro. Le forze dell’ordine sensibili alla donazione di sangue, oggi 28 gennaio, presso la sala prelievi della Sede Avis Regionale MOLISE, un gruppo di carabinieri hanno effettuato la loro prima donazione !!!

Caro Presidente, tra le azioni fondamentali della missione associativa, la promozione della cultura della solidarietà e del dono, di stili di vita sani e positivi; la chiamata/convocazione dei donatori per donazione in modo programmato con l’Azienda Sanitaria di riferimento; la loro accoglienza e la fidelizzazione stanno assumendo rilevanza sempre maggiore. Per favorire una maggior uniformità

Read more…